Ravanelli Cherry Belle, green burgher alla soia, macedonie vitaminiche, mais Marano: sono solo alcune delle proposte per creare il proprio green lunch ideale. Creatività, colore, salute e “green food” sono protagonisti ad Insalateria, un punto di ristoro dalla formula originale e innovativa, che consente di comporre, in tutta autonomia, la propria insalata ideale scegliendo dal fornitissimo “green corner” tra ortaggi, verdure e materie prime freschissime.

Un vasto assortimento di prodotti naturali provenienti da produttori selezionati, seguendo dove possibile l’eco-criterio del km 0, viene messo quotidianamente a disposizione dei clienti per dar vita alle combinazioni più creative. Ravanelli Cherry Belle, pomodoro San Marzano, carote rosse d’Olanda, finocchio grosso di Sicilia, radicchio rosso di Treviso, mais Marano, insalata rosa di Chioggia: sono solo alcuni degli ingredienti proposti per creare “su misura” il proprio pranzo green.

Insalateria consente, inoltre, ai suoi clienti di sbizzarrirsi riempiendo da sé la propria baguette, già tagliata e pronta per essere farcita, oppure offre la possibilità di gustare un delizioso green burgher spaziando tra quello classico, con carne bovina grigliata, quello ai profumi di mare con il salmone o quello vegetariano di soia.

E per chi volesse stare leggero, il “green corner” mette a disposizione un ricco assortimento di frutta di stagione già tagliata per comporre una macedonia vitaminica da consumare nature oppure accompagnata con miele, panna ed altri golosi ingredienti. Per chi ha fretta e non può fermarsi per il pranzo, ma non vuole comunque rinunciare al proprio green lunch, c’è la possibilità di prepararsi una ricca insalata e di portarla via nelle pratiche ed eleganti confezioni “take away”.

Insalateria si propone come meta ideale per chi desidera fare una pausa pranzo fresca, rilassante e salutare,  sottraendosi così alla calura estiva o ai rigori dell’inverno.